altavillaMIlicia.com
Dove Dormire
Dove Mangiare
Come Muoversi
Servizi
Sezioni
Cerca news
Ultime Gallery
  • Confraternita Maria SS Lauretana
    Confraternita Maria SS Lauretana
  • Presepe vivente 2018
    Presepe vivente 2018
  • Festa Madonna della Milicia 2018: Varietà Show con Mago Plip (09/09/2018)
    Festa Madonna della Milicia 2018
  • Festa Patronale 2018: Benedizione del legname, 29-08-2018
    Festa Patronale 2018: Benedizione del legname, 29-08-2018
Altre Gallery
  • Theatrino
    Theatrino
  • Mietta in concerto ad Altavilla Milicia
    Concerto di Mietta 2008
  • Festa San Giuseppe 2007
    Festa San Giuseppe 2007
  • City Camp's 2012 final show
    City Camp's 2012 final show
25 Gen 2008

Omaggio ai caduti di Nassiriya

Attualità

Con una iniziativa dell'Amministrazione Comunale, ieri mattina e' stata intitolata una via cittadina a quanti persero la vita nel corso della missione di pace in Irak nel tragico attentato alla base italiana del 12 Novembre 2003.

I nomi delle 19 vittime della strage di Nassiriya: vice brigadiere Giuseppe Coletta 38 anni, maresciallo Filippo Merlino 46 anni, maresciallo superiore Giovanni Cavallaro 47 anni, maresciallo Massimiliano Bruno 40 anni, Appuntato Domenico Intravaglia 46 anni, maresciallo Alfonso Trincone 44 anni, carabiniere scelto Orazio Maiorana 29 anni, maresciallo capo Alfio Ragazzi 39 anni, maresciallo luogotenente Enzo Fregosi 56 anni, maresciallo.

Il tratto di via N. Sauro che prende il nuovo nome e' tra via Petrarca e via Callipari, in questo tratto di strada e' presente la caserma dei Carabinieri e la Scuola Media mons. Gagliano.

Presenti il Sindaco dott. Salvatore Scaletta, il Vice Sindaco di Trabia Giuseppe Campagna, il Rettore del Santuario di Altavilla Don Liborio Scordato, autorita' civile e militare, rappresentanti delle forze di polizia, il Comandante della compagnia di Bagheria e gli alunni della Scuola Media mons. Gagliano. Presenti anche Rosalia Messina vedova e il figlio Marco Intravaglia del brigadiere Domenico Intravaia (46 anni) di Monreale.

Dopo la scopertura del nuovo toponimo, "via caduti di Nassiriya - 12 Novembre 2003", il Sindaco dott. Scaletta ha ricordato una per una le tante vittime cadute in missione di pace e legalita' in medio oriente

Subito dopo presso il piazzale antistante la Scuola Media mons. Gagliano c'e' stato un concerto della Fanfara dei Carabinieri e una Dimostrazione pratica da parte di Unita' Cinofile dell'Arma dei Carabinieri.

"La pace e la liberta' si conquistano con grandissimi sacrifici e anche con il sacrificio della vita, perche' la pace, la liberta' e la democrazia vanno difese giorno dopo giorno con il contributo del sangue di tutte le nostre cadute  vittime del dovere" (Il Sindaco dott. Scaletta).

Data: 25/01/2008
Pagina: https:/www.altavillamilicia.com/newsDet.asp?idNews=230&t=omaggio-ai-caduti-di-nassiriya
  • invia
  • facebook