altavillaMIlicia.com
Dove Dormire
Dove Mangiare
Come Muoversi
Servizi
Sezioni
Cerca news
Ultime Gallery
  • Festa Patronale 2017: Benedizione del legname, 28-08-2017
    Festa Patronale 2017: Benedizione del legname, 28-08-2017
  • Erasmus The world we live in - Festa conclusiva 26-05-2017
    Erasmus The world we live in - Festa conclusiva 26-05-2017
  • Progetto Erasmus Making the Future Grow 2017
    Progetto Erasmus Making the Future Grow 2017
  • Presepe vivente 2016
    Presepe vivente 2016
Altre Gallery
  • Muoiono le palme di Altaville Milicia: Cio' che rimane delle palme in piazza Archimede oggi
    Muoiono le palme di Altaville Milicia
  • Natale 2009: illuminazione artistica in via Loreto
    Natale 2009 ad Altavilla Milicia
  • Theatrino
    Theatrino
  • Foto concerto Finardi
    Concerto Eugenio Finardi 2007
11 Apr 2017

Altavilla Milicia protesta per la chiusura della filiale Unicredit

Attualità

Dopo la dichiarazione di Gabriele Urzì, Segretario Nazionale Gruppo Unicredit First Cisl, del 6 aprile, sulla chiusura delle filiali Unicredit, tra cui Altavilla Milicia: "Unicredit ci ha comunicato la prossima chiusura (dal 22 maggio) delle Filiali di Sciacca Noceto (assorbita da Sciacca), di Messina San Martino (assorbita da Messina Cairoli) e di ben quattro agenzie in provincia di Palermo - Palermo Autonomia Siciliana (assorbita da Palermo Marchese di Villabianca), Palermo Via Libertà "C" (assorbita da Palermo Via Libertà "D", Isola delle Femmine (assorbita da Capaci) e Altavilla Milicia (assorbita da Casteldaccia)".

"Incomprensibile poi la scelta di chiudere le filiali di Altavilla Milicia (PA) e di Isola delle Femmine (PA)," - dice Gabriele Urzì – "privando due comuni importanti della presenza di Unicredit. Erroneamente, spesso, si pensa che chiudere le agenzie e tagliare il costo del personale innovando esclusivamente i processi, sia sufficiente per recuperare redditività. Così non è stato e spesso si è persa la fidelizzazione della clientela, sono diminuiti i ricavi, mentre i costi non sono ancora scesi, perché le tecnologie informatiche richiedono alle banche frequenti costosi investimenti e consulenze esterne".

La chiusura della filiale ad Altavilla Milicia ha suscitato molte perplessità e diversi cittadini e commercianti hanno manifestato il loro disaccordo.

Anche il Sindaco di Altavilla Milicia, Pino Virga, ieri ha indirizzato una lettera alla Direzione Generale di Unicredit:

"Gli Organi di stampa hanno diffuso la notizia della imminente chiusura della Filiale UniCredit di Altavilla Milicia. Mi sento in dovere, ancor prima di conoscerne le ragioni - che, ritengo, saranno presto affidate a un comunicato ufficiale - di contestare con fermezza tale decisione.
Privare Altavilla Milicia del suo unico sportello bancario, infatti, non rappresenta soltanto un danno per i miei concittadini – costretti al disagio dello spostamento nei Comuni limitrofi – e per l'intera Comunità, privata di un servizio che, allo stesso tempo, può costituire volano di sviluppo e incentivo alla locale economia; ma è certamente e fondamentalmente, mi permetto di asserire, una scelta antieconomica per codesta Azienda.
Sebbene, infatti, anche l'economia di Altavilla abbia risentito negli ultimi anni della diffusa crisi economica, registriamo già incoraggianti segnali di ripresa; che la presenza di UniCredit potrebbe di certo stimolare e incentivare.
Il nostro Comune è, altresì, notoriamente meta di numerosi turisti, richiamati anche dal rinomato Santuario Mariano; e nel periodo estivo ai circa 8.000 residenti si aggiungono, tra il centro urbano e le contrade, altre 15/20 mila ulteriori presenze.
Perché, allora, chiudere la banca perseguendo l'obiettivo, peraltro davvero difficilmente realizzabile, di trasferirne la clientela nello sportello di un altro Comune?
Chiedo con risolutezza, quindi, di voler rivedere tale preannunciata decisione, confermando la storica presenza nel nostro Paese di codesto Istituto di credito, da sempre al fianco dell'Amministrazione comunale, per la gestione dei servizi di tesoreria, e di numerose Aziende e Cittadini; continuando a tutelare, così, obiettivi economicamente strategici e, come sempre, eticamente apprezzabili.
Attendo, infine, di essere ricevuto da codesta Direzione al fine di discutere del problema e, se possibile, offrire un contributo di idee e argomenti a sostegno del mantenimento della Filiale.
Con gratitudine, per l'attenzione che, certamente, sarà dedicata a queste poche righe, cordialmente"
.

 

L'intervista è tratte dal TG Medianews (TeleOne canale 19 Digitale Terrestre), del 10 aprile 2017, al Sindaco di Altavilla Milicia Pino Virga.

Data: 11/04/2017 15:13:53
Pagina: https:/www.altavillamilicia.com/newsDet.asp?idNews=1745&t=altavilla-milicia-protesta-per-la-chiusura-della-filiale-unicredit
  • invia
  • facebook