altavillaMIlicia.com
Dove Dormire
Dove Mangiare
Come Muoversi
Servizi
Sezioni
Cerca news
Ultime Gallery
  • Confraternita Maria SS Lauretana
    Confraternita Maria SS Lauretana
  • Presepe vivente 2018
    Presepe vivente 2018
  • Festa Madonna della Milicia 2018: Pellegrinaggio mattutino (06/09/2018)
    Festa Madonna della Milicia 2018
  • Festa Patronale 2018: Benedizione del legname, 29-08-2018
    Festa Patronale 2018: Benedizione del legname, 29-08-2018
Altre Gallery
  • Theatrino
    Theatrino
  • Convegno Risorgimento 2011: Recita scuola dell'infanzia
    Convegno Fermenti patriottici, dinamiche locali e trasformazioni locali 2011
  • Alunni altavillesi in visita guidata al Comando Provinciale della Guardia di Finanza
    Alunni altavillesi in visita guidata al Comando Provinciale della Guardia di Finanza 2013
  • Conferenza 'Alla Riscoperta dell'Identità Perduta'
    Conferenza Identità Perduta
15 Set 2014

La triste condizione delle campagne siciliane poi terremoto (1906)

Ritorno al passato

Ci telegrafano da Palermo, 14, ore 21,50.

Ad Altavilla (Milicia), mentre si portava in giro il simulacro di Santa Rosalia, si avvertì una scossa sussultoria.

Fuggirono tutti, aumentando il panico.

In certi paesi si lamentano disgrazie causate dallo spavento.

A San Nicola gli abitanti, privi di pane, poiché l'unico forno esistente è inservibile, essendo crollato, la gente si abbandona a scene di disperate, gridando al soccorso, stimolati dalla fame.

Da La Stampa del 15/09/1906 - numero 256 pagina 3

Fonte: La Stampa
Data: 15/09/2014 20:51:16
Pagina: https:/www.altavillamilicia.com/newsDet.asp?idNews=1499&t=la-triste-condizione-delle-campagne-siciliane-poi-terremoto-1906-
  • invia
  • facebook